Commemorazione Procuratore Costa, il figlio: "Stato indifferente, nessuna verità"

Nell’Aula “Gaetano Costa” del Palazzo di Giustizia di Caltanissetta si è tenuta una cerimonia di commemorazione in ricordo del Procuratore Gaetano Costa, ucciso a Palermo il 6 agosto 1980. Il procuratore di Palermo venne colpito, in via Cavour, da un killer mentre sfogliava i libri di una bancarella sulla strada del ritorno a casa. Presente alla cerimonia il figlio, l’avvocato Michele Costa ancora una volta critico nei confronti di uno “Stato indifferente”[embed_video id=26625].