CMC Markets: investire in azioni, valute e materie prime durante la pandemia

CMC Markets: investire in azioni, valute e materie prime durante la pandemia

La pandemia che il mondo si sta trovando ad affrontare in questo terribile 2020 ha stravolto il mondo della finanza. I mercati hanno risentito, durante la prima ondata, delle pesanti misure restrittive adottate dai principali governi del mondo. Ma hanno anche dato vita a violenti rialzi una volta che l’economia è tornata a correre.

Uno scenario che potrebbe tornare a ripetersi anche in questa seconda fase della pandemia.
Tuttavia è doveroso fare una premessa. Per investire in maniera efficace sui mercati finanziari è fondamentale avvalersi di una piattaforma di trading sicura ed affidabile. A questo proposito vogliamo fare una panoramica di Cmc Markets, uno dei punti di riferimento del settore.

CMC Markets è un broker nato nel 1989, dunque si può dire che è ormai datato e d’esperienza. È infatti uno dei broker più conosciuti e utilizzati in Europa, e questo contribuisce a dargli un’aurea di affidabilità e sicurezza.

È davvero così? In questo breve articolo andremo a vedere alcune caratteristiche di CMC Markets grazie al supporto dello staff di Investingoal.it.

CMC Markets: licenze e reputazione

CMC Markets è dotato dell’autorizzazione FCA, autorità inglese che rispetta le indicazioni contenute in MiFID. Ciò garantisce sicurezza ai clienti di questo broker, che si ritrovano tutelati da parte dell’Unione Europea stessa.

Infatti si può tra l’altro affermare che nei trenta anni di attività di CMC Markets non ci sono mai stati grossi problemi o grosse lamentele, si ha comunque la sicurezza che questo broker operi alla luce del sole e non truffi i propri clienti.

I mercati a cui si può accedere con CMC Markets

Gli asset e i mercati su cui è possibile operare grazie a CMC Markets sono molteplici.
Questo broker permette infatti di investire su:

Forex: il forex è il mercato delle valute,che opera appunto con coppie di queste ultime. Su CMC Markets è possibile investire in coppie di valute non solo tra le più celebri, ma anche quelle meno note, offrendo quindi una grande varietà di scelta.

Azioni: la varietà di azioni disponibili con CMC Markets è veramente ampia. È possibile operare infatti su tutte le principali borse del mondo e scegliere tra tantissimi titoli differenti.

Materie prime: sono disponibili per gli investimenti tutte le principali materie prime, vale a dire metalli, energia e alimentari.

Indici: sono presenti tra gli asset tutti i maggiori indici mondiali.

Obbligazioni

Ci sono però anche dei grandi assenti in questa piattaforma di brokeraggio online; primi tra tutti le criptovalute, quindi non è possibile investire in Ethereum o Bitcoin. Neanche i prodotti complessi sono disponibili su questa piattaforma.

E a proposito di piattaforma, quella offerta da CMC Markets è quella di MetaTrader, semplice e intuitiva nell’utilizzo e dotata di tutti gli strumenti e le agevolazioni necessarie ad operare correttamente nel mondo del trading online.

Costi e commissioni di CMC Markets

Nel campo del trading online le piattaforme di brokeraggio si fanno una concorrenza spietata, soprattutto in ambito di costi e commissioni da sottoporre ai propri utenti.

Questa è purtroppo una nota dolente per CMC Markets, in quanto i costi sono al di sopra di un 10-15% rispetto ai broker più convenienti. La commissione minima sulle azioni è di 10 euro. Ovviamente, chi fa investimenti pagando troppo di spese e commissioni va a sottrarre queste somme ai profitti eventuali che potrebbe ricevere.

Dunque la convenienza in fatto di risparmio non è proprio il forte di questo broker online.

A ciò va ad aggiungersi il fatto che CMC Markets pare essere rimasto un po’ indietro rispetto alle innovazioni nel campo del brokeraggio online rispetto agli altri broker disponibili sul mercato.

Mancano infatti i servizi di Social e Copy Trading, e anche quelli di approfondimento come ad esempio manuali per i trader inesperti.

CMC Markets conviene?

Alla luce di quanto detto finora possiamo affermare che CMC Markets è un broker con grandissima esperienza nel campo e dotato di tutte le licenze e certificazioni necessarie. È sicuro e sicuramente non truffa i propri utenti.

Le uniche pecche sono appunto i costi di commissione e i mezzi non troppo aggiornati che offre alla sua clientela, che potrebbero un po’ scoraggiare i trader interessati ad operare con questo broker.

Resta comunque da sottolineare il fatto che la scelta del broker più adatto deve sì basarsi su valutazioni oggettivi e da precise analisi delle piattaforme, ma anche su esigenze soggettive.

Ognuno infatti conosce quali sono le proprie possibilità e i propri desideri, ed è soprattutto in base a questi che deve fare la propria scelta e costruire le proprie strategie.