Claudio Cancemi, barbiere: “Siamo aperti ma abbiamo perso i clienti, con tutto chiuso la sera, non viene nessuno”

Claudio Cancemi, barbiere: “Siamo aperti ma abbiamo perso i clienti, con tutto chiuso la sera, non viene nessuno”

I barberi e i parrucchieri sono rimasti aperti anche nelle zone rosse. Aperti, vuol dire spese e a livello economico anche questa categoria è al collasso. Con i bar, ristoranti e pizzerie chiusi, con il coprifuoco serale, lo Smart working, poca gente va a farsi i capelli soprattutto gli uomini e i ragazzi che prima di uscire passavano dal barbiere per la piega. Insomma è tutta l’economia italiana che sta andando a rotoli!