Centro oculistico Nisseno: primo intervento chirurgico di cataratta

Centro oculistico Nisseno: primo intervento chirurgico di cataratta

Centro oculistico Nisseno: primo intervento chirurgico di cataratta. Ieri prima seduta operatoria di interventi di cataratta al Centro Oculistico Nisseno, con i fratelli Gaspare e Renato Nicoletti, medici oculisti dalla grande professionalità ed esperienza unita a tecnologia e innovazione del centro.

La cataratta è la principale causa di cecità trattabile presente in tutti i paesi del mondo e colpisce soprattutto persone sopra i 60 anni. Oltre i 65 anni, circa la metà della popolazione sviluppa una cataratta e dai 75 anni in sù la percentuale raggiunge il 70%.

Il sintomo tipico è l’annebbiamento della vista, oltre a un’ipersensibilità alla luce o fotofobia, l’abbagliamento e una percezione dei colori meno vivida.

Questa patologia viene diagnosticata mediante l’esame dell’occhio alla lampada a fessure e l’ecografia oculare(casi avanzati).

Per curare la cataratta si effettua un intervento chirurgico in anestesia locale. Lo strumento che viene utilizzato per questo tipo di intervento è il facoemulsificatore, una macchina che produce ultrasuoni ad altissima frequenza simile ad un laser. Vengono applicate diverse tecniche, in base alla durezza della cataratta.

Sono tre le province servite dal Centro Oculistico Nisseno”: Caltanissetta, Enna ed Agrigento, dove stimati medici e chirurghi oculisti supportano e curano i pazienti.

Per info 0934 1993242

www.centrooculisticonisseno.it