Carabinieri Tutela del Lavoro. Ricompense per attività svolta

Carabinieri Tutela del Lavoro. Ricompense per attività svolta

Al comando provinciale dei carabinieri di Caltanissetta oggi si è tenuta la cerimonia di premiazione del personale effettivo al locale nucleo carabinieri ispettorato del lavoro. Il comandante carabinieri tutela del lavoro colonnello Marco Turchi è giunto da Roma per consegnare l’elogio scritto al maresciallo aiutante s.ups Salvatore Badamo ed all’app.sc. Angelo Pilato per l’attività ispettiva e di polizia giudiziaria svolta nei confronti di
titolari di attività imprenditoriali responsabili di estorsioni ai danni dei propri dipendenti attuate tramite la consegna mensile dello stipendio di €. 1.300 e la retrocessione forzata di €. 400, causata da una costante intimidazione per un ingiusto licenziamento. Le indagini hanno consentito di trarre in arresto due persone e
denunciarne una terza all’autorità giudiziaria nonche’ di procedere alla regolarizzazione di alcuni lavoratori in nero e di sequestrare la contabilita’ parallela delle ditte. Inoltre sono state sospese per la presenza di lavoratori in nero o per gravi violazioni in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro 16 attivita’ imprenditoriali e 7 cantieri edili. L’attività ispettiva di controllo sul rispetto delle norme giuslavoristiche e di verifica delle condizioni di sicurezza sui luoghi di lavoro sta proseguendo fervida anche nel 2016, pur con le limitazioni derivanti dagli stanziamenti approvati dalla legge di bilancio.