Carabinieri controllano centinaia di persone: multe e sequestri

Carabinieri  controllano centinaia di persone: multe e sequestri

Controlli dei carabinieri nel fine settimana in provincia di Caltanissetta. A Gela, infatti, i carabinieri della Sezione Radiomobile e della Stazione di Gela sono stati impegnati nei controlli alla circolazione stradale finalizzati al contrasto del fenomeno delle “stragi del sabato sera”. E’ stato segnalato alla Prefettura di Caltanissetta un giovane per uso personale di sostanze stupefacenti. In particolare, i militari dell’Arma, impegnati in un controllo in via Livorno hanno sorpreso alla guida D.L., 28 anni, operaio, alla guida di una “Smart forfour”, trovato in possesso di 0,25 grammi di hascisc che custodiva all’interno di una tasca dei pantaloni. Per il giovane è scattato anche il ritiro della patente di guida. Sono state, inoltre, controllate 194 persone, 96 tra autoveicoli e motoveicoli ed elevate 28 contravvenzioni al Codice della Strada. In particolare, sono stati sequestrati 8 tra autovetture e motocicli sia per mancata copertura assicurativa ( 3 auto), sia per il mancato uso del casco protettivo (5 ciclomotori). A seguito dei controlli, che hanno riguardato la zona di Piazza Sant’Agostino e di via Rossini nonché il corso principale, sono state riturate anche tre patenti di guida.