Cantieri di servizio ed ex Rmi, i soldi ci sono ma manca la firma alla Regione

[embed_video id=82818]Novità concernenti i cantieri di servizio nei comuni sicliani, gli ex RMI, i forestali e gli altri lavori socialmente utili. I fondi inseriti nella finanziaria regionale ci sono ma non arrivano ai comuni per problemi burocratici. In pratica il funzionario della Regione attende gli ultimi imput dall’assessore regionale al lavoro Gianluca Miccichè. Quindi per ritardi burocratici tantissima gente in difficoltà non puo essere immessa a lavoro. Intanto il 2 maggio si fermeranno i lavoratori del reddito minimo d’inserimento, per tale ragione per venerdì 29 aprile alle 10 nel foyer del teatro Regina Margherita di Caltanissetta è stato convocato un incontro con i sindaci della provincia e l’assessore regionale Miccichè.