Canicattì, sospensione Fiera del Rosario. Sindaco Di Ventura: "I dati sull'aumento dei contagi ci hanno costretti a prendere questi provvedimenti"

Canicattì, sospensione Fiera del Rosario. Sindaco Di Ventura: "I dati sull'aumento dei contagi ci hanno costretti a prendere questi provvedimenti"

Non si terrà, quest’anno, la tradizionale Fiera del Rosario che, nei giorni ricadenti attorno alla terza domenica di ottobre, anima la nostra cittadina con nutrita presenza di ambulanti e di visitatori provenienti anche dai paesi limitrofi.
La sofferta decisione è stata presa dal sindaco Di Ventura, ieri 1 ottobre, con D.S. n°. 75.
A motivare l’atto la preoccupazione di scongiurare inevitabili assembramenti e, di conseguenza, contenere ipotetiche fonti di contagio e trasmissione del virus Covid.
Per le stesse motivazioni e con il medesimo provvedimento, sono state sospese le autorizzazioni di occupazione del suolo pubblico ai giostrai.
“I dati sull’aumento dei contagi ci hanno costretti a prendere questi provvedimenti – commenta il sindaco Ettore Di Ventura – abbiamo dovuto anteporre l’interesse prioritario di garantire la salute pubblica in questo anno particolarmente sfortunato. Questo invisibile nemico continua a depredarci delle nostre tradizioni e delle nostre abitudini, ma siamo fiduciosi che la Scienza ci fornirà presto gli strumenti necessari a riappropriarci della nostra normalità”