Canicattì, covid: 2 morti. Sindaco Di Ventura: “ Non sono numeri, non contano le patologie pregresse, sono esseri umani con la loro storia”

Canicattì, covid: 2 morti. Sindaco Di Ventura: “ Non sono numeri, non contano le patologie pregresse, sono esseri umani con la loro storia”

Il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura dichiara: “Una delle cose che non condivido, rispetto alla enorme quantità di informazioni, è quella relativa al trattamento dei numeri sui decessi come se fossero delle mere statistiche.Dietro ogni essere umano vi è una storia, vi sono degli affetti e delle sensibilità. Lasciatemelo dire.Poco importano le patologie pregresse o l’età anagrafica.Nelle ultime 24 ore, nella nostra Città, registriamo due decessi. Si tratta di due decessi, di perdite per la comunità di appartenenza. Una signora ospite di una casa di cura per anziani e un nostro concittadino un sessantenne, ci hanno lasciati dopo aver contratto il Covid-19. Entrambi si trovavano ricoverati presso strutture ospedaliere. Nelle more delle comunicazioni ufficiali da parte dell’asp, ci tenevo a condividere con tutti voi questo mio pensiero e a manifestare ai familiari la vicinanza mia e di tutta la comunità. “