Canicattì: 40enne arrestato per aver violentato la figlia minorenne

Canicattì: 40enne arrestato per aver violentato la figlia minorenne

Canicattì, arrestato dai carabinieri un quarantenne accusato di aver violentato, in almeno tre occasioni, la figlia minorenne. 

Il provvedimento è firmato dal gip del Tribunale di Agrigento Alessandra Vella che ha accolto la richiesta di custodia cautelare in carcere avanzata dal sostituto procuratore Gloria Andreoli che ha coordinato l’inchiesta. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti – che sulla vicenda mantengono un fitto riserbo investigativo – sarebbero stati tre gli episodi di violenza, tutti commessi nel 2020. Una vicenda dai contorni ancora poco chiari che però si basa sull’accusa della stessa minore che, con non poche difficoltà, ha confermato i fatti.