Canicattì: 21 enne ai domiciliari, viola l'obbligo di dimora e di restare a casa la notte

Canicattì: 21 enne ai domiciliari, viola l'obbligo di dimora e di restare a casa la notte

G. S. 21 anni di Canicattì,  per aver violato più volte l’obbligo di dimora, è stato arrestato e posto ai domiciliari. A eseguire l’ordinanza di aggravamento della pena emessa dalla Corte d’Appello di Palermo, sono stati gli agenti del commissariato di Canicattì. Il ragazzo era sottoposto all’obbligo di dimora perché indagato e condannato per diversi reati contro il patrimonio (furti e ricettazione)e all’obbligo ulteriore di permanenza domiciliare  negli orari serali e notturni. Obbligo che, appunto, non avrebbe sempre rispettato.