Caltanissetta, Villaggio Santa Barbara: segnalazione rischio incendio ex Sorim

Caltanissetta, Villaggio Santa Barbara: segnalazione rischio incendio ex Sorim

Cittadino nisseno scrive alla Regione Siciliana riguardo il rischio d’incendio nell’area dell’Ex Ente Zolfi al Villaggio Santa Barbara di Caltanissetta

Di seguito il testo completo:

Spett.le Regione Siciliana

C.a: Autorità e Istituzioni
Come ogni anno, purtroppo mi ritrovo a dover segnalare il completo stato di abbandono e l’incuria della Vs. Proprietà, in allegato alla presente si trasmette un report fotografico che vorrei porre alla Vs. attenzione che attesta lo stato di fatto in cui versa l’area dell’Ex Ente Zolfi Italiana sita in Via Xiboli al Villaggio Santa Barbara fraz. di Caltanissetta, per ricordare che a confine con la predetta area vi sono tre palazzi abitati da 24 famiglie ivi compresa la mia che in data 12/07/2012 sono state costrette ad evacuare le abitazioni a causa di un forte incendio propagatosi all’interno di quest’area che ha raggiunto le facciate delle palazzine fino ai piani terzi, alcune fra queste abitazioni hanno subito danni e sono ancora in attesa di risarcimento, palese è stata la causa dell’incendio e cioè  la grave disattenzione nel rispetto dell’Ordinanza Sindacale che obbliga privati ed Enti pubblici alla pulizia degli spazi verdi che, ove per tempo eseguita, ridurrebbe il rischio del propagarsi degli incendi. Oggi come ieri nulla è cambiato, piuttosto sono peggiorate le condizioni, il rischio di incendio a mio giudizio è altissimo e la presenza di zecche e topi lede la salute e l’incolumità dei cittadini, Confido in Voi e in Vs. gentile riscontro per prevenire quanto già accaduto,e che ha danneggiato gli abitanti della zonaGaetano Faraci