Caltanissetta. Suicidio all’ospedale Sant’Elia

Caltanissetta. Suicidio all’ospedale Sant’Elia

Tragedia all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, un uomo Nisseno di 50 anni si è tolto la vita. L’uomo era in osservazione al Pronto Soccorso per problemi cardiaci, si è poi allontanato ed è salito al secondo piano, si è fatto rotolare dalle scale e poi si è gettato dalla ringhiera. La dinamica è stata ricostruita dalla Polizia dopo aver visionato le immagini delle telecamere di video sorveglianza. Il trauma cranico riportato dalla caduta non gli ha lasciato scampo. Il corpo del 50enne è stato trovato questa mattina alle 8 al piano terra dell’ospedale, dai dipendenti che hanno lanciato l’allarme. Sembra che il Nisseno non avesse famiglia.