Caltanissetta, sorvegliato speciale trovato fuori di casa in orario non consentito: arrestato

Caltanissetta, sorvegliato speciale trovato fuori di casa in orario non consentito: arrestato

L’uomo negli ultimi tre mesi ha violato sette volte la prescrizione imposta dal Tribunale con l’applicazione della misura di prevenzione.

I poliziotti della sezione volanti hanno tratto in arresto Isola Davide, ventinovenne nisseno, gravato da precedenti giudiziari, attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, nella flagranza di reato della violazione della prescrizione imposta dal locale Tribunale, di permanere presso la propria abitazione dalle 21.00 alle 07.00. Nella tarda serata di ieri l’equipaggio di una volante ha intercettato Isola Davide e un diciottenne a bordo di un ciclomotore che transitava a luci spente per via Rochester. Alla vista dei poliziotti i predetti hanno cambiato direzione di marcia per sfuggire al controllo. Raggiunti dalla pattuglia della Polizia di Stato sono stati fermati e identificati. Condotti in Questura, il diciottenne alla guida del ciclomotore è stato sanzionato amministrativamente, Isola Davide è stato invece tratto in arresto e, dopo le formalità di rito, su disposizione del Pubblico Ministero presso la locale Procura della Repubblica è stato condotto presso il carcere Malaspina di Caltanissetta. Dal mese di giugno l’uomo, per ben sette volte, è risultato assente ai controlli eseguiti dagli agenti presso la propria abitazione.