Caltanissetta, sindaco:”I contagi sono partiti dalle scuole non le riaprirò dopo Pasqua”

Caltanissetta, sindaco:”I contagi sono partiti dalle scuole non le riaprirò dopo Pasqua”

Il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino comunica che ieri sono stati effettuati i tamponi ai dipendenti comunali. Solo 1 e’ risultato positivo che si aggiunge agli altri già contagiati sul posto di lavoro. Il comune è chiuso e i dipendenti sono in Smart working, al momento vengono garantiti i servizi essenziali. Ieri a Caltanissetta si sono contati 447 casi totali al coronavirus con 42 nuovi positivi in 24 ore. Il sindaco Gambino dichiara: “ Purtroppo il trend non accenna a diminuire e se continua a salire la curva non penso che il 31 marzo cesserà la zona rossa. Non sono d’accordo con quanto dichiarato dal premier Draghi che vuole riaprire dopo Pasqua le scuole dell’infanzia e le primarie anche nelle zone rosse. Gli attuali contagi sono partiti soprattutto dalle scuole, quindi valuterò la situazione e mi assumerò personalmente la responsabilità di lasciare le scuole chiuse”