Caltanissetta. Scippo in via Venezia

Caltanissetta. Scippo in via Venezia

CALTANISSETTA – Nel pomeriggio di ieri, presso l’ufficio Relazioni con il pubblico della questura, una pensionata di anni 76, residente in Via Venezia nel Capoluogo, ha denunciato di aver subito uno scippo il 5 febbraio. In particolare, la donna ha dichiarato ai poliziotti che alle ore 11 circa di mercoledì scorso, mentre percorreva a piedi Via Venezia, all’altezza di Via Dante, si sentiva strappare di mano la borsa, che teneva sul braccio sinistro, da parte di un giovane, a piedi, alle sue spalle. Il malvivente, che indossava una maglietta bianca, si dileguava subito dopo per le vie limitrofe. La donna, che non subiva alcuna lesione, dopo l’iniziale sconforto, si recava verso la propria abitazione non contattando la polizia. All’interno della borsa oltre ad effetti personali di poco valore erano custoditi 40 euro in contanti e un telefono cellulare. Solo ieri, dopo due giorni, la donna, accompagnata da un parente, si è recata presso gli uffici della Questura per denunciare l’accaduto. Intanto, sin dalla mattinata odierna, è stata disposta l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio nella zona, anche a mezzo pattuglia dei poliziotti di quartiere.

Leave a comment

Rispondi