Caltanissetta, Pro Loco. Bilancio fine anno:“ Taste&Win. Adesso resto a casa. Dopo andrò in Sicilia”

Caltanissetta, Pro Loco. Bilancio fine anno:“ Taste&Win.  Adesso resto a casa. Dopo andrò in Sicilia”

Il presidente della Pro Loco Caltanissetta, Giuseppe D’Antona, traccia un bilancio di fine anno: “Ci siamo. Anche quest’anno volge al termine. Un anno segnato da una terribile pandemia che ha messo in crisi tutto il mondo. Avevamo tanti progetti, ma ci siamo dovuti fermare. Avevamo iniziato, con la fattiva collaborazione dell’Associazione Alchimia che ringrazio, la “Settimana Moncadiana” a Palazzo Moncada. Una attività mirata a mettere in risalto a livello turistico il palazzo e la storia della nobile famiglia in occasione del 400° anniversario della morte di Donna Luisa. Obiettivo ambizioso quello di creare un percorso moncadiano in Sicilia con baricentro culturale Palazzo Moncada.

Abbiamo rinunciato a molte nostre abitudini, alle normali attività, ma abbiamo voluto esserci e sperare che presto tutto sarebbe stato superato.

Abbiamo così lanciato con Taste&Win un messaggio forte: “Adesso resto a casa. Dopo andrò in Sicilia”, 32 soggiorni offerti da operatori turistici siciliani e da Enti Locali che hanno creduto all’iniziativa, che ha visto 11.046 concorrenti, i cui vincitori estratti ad agosto verranno in vacanza in Sicilia per un soggiorno di quattro giorni e diventeranno ambasciatori delle nostre bellezze. Il concorso è stato visionato sui media nazionali con 500 mila visualizzazioni solo su SKY TG24 e avuto milioni di visualizzazioni sui social.

Un modo originale di promuovere il territorio a beneficio degli operatori turistici della nostra città, metodo che ci aveva consentito di essere 27esimi in classifica sulla graduatoria del Sole 24 ore che aveva collocato la nostra città all’ultimo posto dei capoluoghi di provincia.

Abbiamo lanciato il progetto “Adotta un giornalista”, la figura che ha visitato la nostra città ha espresso poi il suo giudizio su Caltanissetta ed il centro Sicilia sulla rivista Vanity Fair, acquisendo così grande visibilità nazionale.

Anche quest’anno abbiamo replicato il progetto Ri-giochiamo. Una raccolta di giocattoli usati offerti ai bambini che opportunamente sanificati saranno dati per l’epifania a ragazzi meno fortunati. Importantissima l’adesione al progetto delle Poste Italiane che hanno raccolto le letterine indirizzate a Babbo Natale, coinvolgendo alcuni istituti scolastici siciliani, tra i quali a Caltanissetta l’Istituto Comprensivo Lombardo Radice.

Le attività svolte le abbiamo portate avanti con l’ottimismo di chi crede e sa che presto riprenderemo a tutto campo il nostro lavoro.

Ringraziamenti d’obbligo ovviamente all’Associazione Alchimia, alla Società uno&uno, allo staff di Tast&Win per la loro continuità nell’impegno, dato a titolo assolutamente gratuito, all’Amministrazione Comunale, per la rinnovata fiducia alla Pro Loco nella gestione di Palazzo Moncada e dell’InfoPoint, che purtroppo sono stati chiusi per motivi di sicurezza sanitaria. Un particolare ringraziamento a quanti ci seguono e ci sono vicini.

Continueremo il nostro lavoro anche il prossimo anno, certi che ci lasceremo alle spalle questa pandemia e torneremo ad abbracciarci ed a condividere grandi momenti culturali e di crescita turistica nella nostra città.

Concludo, augurando a tutti un felice e proficuo 2021, a nome mio personale, del Comitato Direttivo e dei Soci della Pro Loco di Caltanissetta.