Caltanissetta, mobilità sostenibile: interrogazione consiliare di Giovanna Mulè (Caltanissetta Protagonista)

Caltanissetta, mobilità sostenibile: interrogazione consiliare di Giovanna Mulè (Caltanissetta Protagonista)

Di seguito la nota integrale della consigliera comunale Giovanna Mulè di Caltanissetta Protagonista sull’interrogazione al sindaco in merito alla mobilità sostenibile.

La sottoscritta Giovanna Mulè, Consigliere comunale del Gruppo consiliare di Caltanissetta Protagonista 

PREMESSO 

CHE, a partire dal 25 Aprile 2019, come annunciato con grande orgoglio dallallora Sindaco Dott. Giovanni Ruvolo: Per la prima volta Caltanissetta si dota di colonnine di ricarica che consentono di incentivare, lacquisto e l’utilizzo di mezzi elettrici nellottica di una mobilità sostenibile

ATTESO 

CHE, il servizio di gestione dei parcheggi affidato dal Comune alla Società S.I.S. srl ha provveduto a installare tre colonnine, su dieci annunciate e previste, precisamente in Piazza Mercato Grazia, parcheggio Medaglie dOro e Piazza Marconi

CONSIDERATO 

CHE, il 23 Dicembre 2019, quindi sotto la reggenza del Sindaco Roberto Gambino, si stabiliva che dovevano finalmente essere attivate le colonnine per veicoli elettrici, questa volta per auto e bici, nelle seguenti aree: Piazza Marconi, Via Cavour, Via Libertà, Via Malta, Via J.F.Kennedy, parcheggio Via Medaglie dOro

VISTO 

CHE, per abbiamo perfino assistito per la seconda volta al taglio del nastro in piazza Marconi alla presenza del Sindaco Gambino, unitamente ai rappresentanti e dirigenti dellAmministrazione Comunale e al Capo area della S.I.S. srl., e che quindi, voglio sperare che, anche se per un breve periodo, queste colonnine abbiano funzionato. Arriviamo al 23 Giugno 2020 non cè una sola colonnina che funziona, a detta sia dei cittadini che mi segnalano il disservizio, sia a seguito di diversi personali sopralluoghi

INTERROGA la S.V.

  • per sapere come mai oggi non ci sia una sola colonnina che funzioni;
  • per conoscere quale sia stato il costo sostenuto dallAmministrazione per questo servizio
  • quali contratti in essere di gestione, sorveglianza e manutenzione esistano in merito a tale servizio
  • se esiste la consapevolezza, in presenza di investimenti economici e di risorse umane, in virdi un servizio annunciato e promosso ufficialmente e non reso a coloro che hanno investito in mezzi ecosostenibili, di aver creato un danno a loro e allEnte Comune
  • conoscere quale programmazione, in ordine alla gestione, esiste per questo semplice servizio reso comicamente complicato e apprezzabile solo visivamente

 

Giovanna Mulè

Caltanissetta Protagonista