Caltanissetta, lettera aperta al Sindaco Gambino sugli avvisi IMU immotivati

Caltanissetta, lettera aperta al Sindaco Gambino sugli avvisi IMU immotivati

Egregio Signor Sindaco, nelle ultime settimane stanno arrivando, a decine di migliaia di nisseni, delle lettere raccomandate con all’interno degli avvisi di mancato pagamento I.M.U. relativi agli anni passati e con tanto di modello F24 per pagare immediatamente.
Ho riscontrato che il problema è parecchio diffuso, in quanto la suddetta raccomandata è arrivata anche a tanti miei conoscenti e colleghi di lavoro. Per quanto mi riguarda si parla di un “mancato pagamento parziale dell’IMU 2014” anno in cui, tra l’altro, la principale proprietaria dell’abitazione era mia madre. La casa in cui vivo è la prima ed anche l’unica, ragion per cui non è dovuto alcun pagamento di I.M.U. che, infatti, non ho mai pagato, nè io e nemmeno i miei genitori in passato. Quindi per quale ragione il Comune di Caltanissetta sta spedendo questi avvisi a pioggia?
Oltre al costo delle raccomandate, si sta intasando irrimediabilmente l’Ufficio Tributi che ormai stenta a rispondere anche al telefono e si stanno intasando anche gli studi professionali dei commercialisti che si ritrovano a dover gestire centinaia di ricorsi.
L’impressione diffusa è che il Comune “ci provi”e tenti, nella massa, di racimolare soldi.
Perchè, tra i tantissimi avvisi spediti, c’è certamente una piccola percentuale che pagherà immediatamente (e che probabilmente riceverà anche le richieste di pagamento degli anni a seguire). Poi c’è chi sta provando a fissare un appuntamento chiarificatorio con l’Ufficio Tributi: peccato che quest’ultimo, intasatissimo, possa fissare l’appuntamento a quattro mesi di distanza quando, nel frattempo, saranno scaduti i 60 giorni per presentare il
ricorso e quindi si dovrà pagare. Infine c’è chi presenterà regolare ricorso ma, ovviamente, non è gratis (è normale, i consulenti lavorano). Molti quindi, a cui vengono richiesti importi poco superiori o poco inferiori al costo del ricorso, preferiranno pagare l’imposta.
E ritorno alla domanda di prima: per quale ragione il Comune di Caltanissetta sta spedendo questi avvisi a pioggia senza verificare chi deve e chi non deve pagare? Sembra francamente un imbarazzante tentativo di racimolare risorse attraverso un escamotage decisamente di bassa levatura. Se così fosse sarebbe qualcosa di non onesto
intellettualmente che, evidentemente, i nisseni non si aspettano da un’amministrazione “grillina”, la cui bandiera dovrebbe essere invece la famosa”onestà”. Anche se non l’ho votata ritengo che Lei debba essere e sia il Sindaco di tutti i nisseni per cui, augurandomi di ricevere una garbata e chiara spiegazione sull’accaduto (anche per tutti gli altri che hanno ricevuto lo stesso avviso), auguro buon lavoro al Sindaco ed all’Amministrazione tutta.

Angelo Zaffuto

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com