Caltanissetta, incidente mortale: Perde la vita un giovane di 28 anni, lascia una bambina di 9 anni

Incidente mortale poco dopo la mezzanotte lungo la strada provinciale 33 che collega Delia con Serradifalco. A perdere la vita  è un romeno di 28 anni, Ovidiu Luntraru residente a Campobello di Licata. Ferita in maniera grave la compagna di 24 anni che insieme a lui viaggiava a bordo di una Bmw che per cause da accertare si è schiantata contro un muro. L’uomo, che lascia una bambina di 9 anni, è morto sul colpo mentre la donna, 24 anni, si trova ricoverata all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta in gravi condizioni ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. I rilievi dell’incidente sono stati effettuati dai carabinieri di Delia e Serradifalco. Ad estrarre il corpo senza vita dall’abitacolo della Bmw sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì. L’incidente si è verificato poco prima della mezzanotte e mezza. Ovidiu Luntraru lavorava per conto di una azienda agricola di Canicattì.