Caltanissetta, in arrivo al Cara altri migranti che verranno posti in quarantena

Caltanissetta, in arrivo al Cara altri migranti che verranno posti in quarantena

La Prefettura di Caltanissetta, nell’ambito della gestione del flusso migratorio, comunica che nella giornata di ieri i migranti in atto ospitati presso il Centro Governativo Polifunzionale per immigrati sito in Contrada Pian del Lago sono stati trasferiti con destinazione in strutture di accoglienza insistenti nelle province della regione Sicilia e della regione Calabria, secondo le direttive ministeriali, a conclusione del prescritto periodo di quarantena obbligatoria, secondo le vigenti normative sulle misure di contenimento alla diffusione di agenti virali, al termine del quale i predetti migranti sono stati sottoposti ad ulteriori accertamenti diagnostici che hanno dato nella totalità esiti negativi.

Si rappresenta inoltre che, a partire da sabato 22 agosto corrente, su disposizione ministeriale, l’anzidetto Centro ospiterà un nuovo gruppo di migranti, già sottoposti a preventivi accertamenti diagnostici e muniti di apposita certificazione sanitaria, per il prescritto periodo di quarantena, i quali saranno sottoposti ad ulteriori test diagnostici d’intesa con la locale Azienda Sanitaria Provinciale.