Caltanissetta, furto di energia elettrica e detenzione di marijuana: denunciato 32enne pakistano

I poliziotti della sezione volante hanno denunciato alla locale Procura della Repubblica un trentaduenne di nazionalità pakistana per furto di energia elettrica, segnalandolo anche per uso personale di marijuana. Ieri mattina una volante è intervenuta in via Goldoni, nel quartiere Provvidenza, su richiesta di tecnici di Enel distribuzione che, nel corso di controlli alla rete elettrica, hanno constatato che un contatore, con utenza staccata, era stato manomesso erogando abusivamente energia elettrica a un’abitazione. Gli agenti hanno identificato l’occupante dello stabile, un cittadino pakistano trentaduenne, denunciandolo per furto di energia elettrica. Nel corso della perquisizione domiciliare i poliziotti hanno sequestrato della marijuana, utilizzata dall’uomo per uso personale, segnalandolo alla locale Prefettura anche per questa violazione amministrativa.