Caltanissetta, fermato un cittadino tunisino

Caltanissetta, fermato un cittadino tunisino

Gli agenti della Squadra mobile di Caltanissetta hanno tratto in arresto il cittadino tunisino Walid Rtibi, 40 anni, poiché colpito da provvedimento emesso dal Tribunale di Como, per i reati di furto aggravato e ricettazione. L’uomo era trattenuto presso il Cie di Pian del Lago dal 6 marzo 2013, a seguito di provvedimento di trattenimento emesso dal questore di Como e di provvedimento di espulsione emesso dal Prefetto della città comasca, poiché irregolarmente soggiornante nel territorio italiano. Gli agenti, dopo le formalità di rito, hanno condotto l’arrestato presso il locale Carcere Malaspina ove lo stesso dovrà scontare la pena di un anno e quattro mesi di reclusione e pagare la somma di 300 euro di pena pecuniaria..

Leave a comment

Rispondi