Caltanissetta, duplice omicidio dei fratelli La Monaca in Contrada Deliella: arrestato l'autore

Caltanissetta, duplice omicidio dei fratelli La Monaca in Contrada Deliella: arrestato l'autore

Alle prime ore di sabato 26 settembre 2020 i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caltanissetta hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto emesso dalla locale Procura della Repubblica un ragazzo rumeno di 22 anni, incensurato, per il duplice omicidio dei fratelli Filippo e Calogero La Monaca assassinati nella giornata del 14 giugno scorso in Contrada Deliella, agro del comune di Caltanissetta. Le due vittime erano Filippo La Monaca 73enne di Canicattì il cui corpo semicarbonizzato giaceva accanto ad un’autovettura anch’essa bruciata e il fratello Calogero La Monaca, 76enne.
Il fermato, al termine delle formalità, veniva associato presso la casa circondariale di Caltanissetta a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Ieri mattina il GIP di Caltanissetta ha convalidato il fermo, disponendo per l’indagato la custodia cautelare in carcere.