Caltanissetta. Comune, intesa con il Genio civile

Caltanissetta. Comune, intesa con il Genio civile

CALTANISSETTA – Firmato un protocollo d’intesa tra l’Amministrazione comunale e il Genio civile di Caltanissetta, per il collegamento informatico e l’accesso ai dati anagrafici del Comune (nella foto un momento dell’incontro a Palazzo del Carmine). Presenti l’ingegnere capo del Genio civile, Salvatore La Mendola, e il sindaco, Michele Campisi. Il Genio civile potrà accedere ai dati della popolazione residente nel comune di Caltanissetta per ricerche correlate all’attività proprie del Genio civile. "Con la stipula del protocollo d’intesa, i funzionari del Genio civile non avranno più la necessità di recarsi direttamente agli Uffici comunali per l’acquisizione dei dati anagrafici e delle certificazioni necessarie allo svolgimento della propria attività. L’Ente statale periferico potrà verificare on-line la posizione anagrafica relativa alla residenza e allo stato di famiglia dei singoli cittadini, acquisendo, in forma autenticata e in tempo reale i dati strettamente necessari allo svolgimento dell’attività istituzionale, anche oltre il normale orario di apertura degli Uffici", si legge in una nota.  

Leave a comment

Rispondi