Caltanissetta, “Calci e schiaffi… solo al pallone”: Equo Sport scende in campo contro la violenza sulle donne

Caltanissetta, “Calci e schiaffi… solo al pallone”: Equo Sport scende in campo contro la violenza sulle donne

 

Giovedì, 25 novembre 2021, Equo Sport scende in campo per celebrare la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne attraverso un evento intitolato “Calci e schiaffi… solo al pallone”.

Organizzato da Cooperativa Sociale Etnos, LND Comitato Sicilia, Federazione Italiana Pallacanestro, Sport Club Nissa 1962, Nissa Rugby, A.S.D. INVICTA Basket 1979, Panathlon Club di Caltanissetta, g&g Italia, l’evento prevede tre diversi appuntamenti:

  • Partita di Basket al Palacannizzaro, alle 16:00
  • Partita di Rugby al Palmintelli, alle 18:00
  • Partita di Calcio al Palmintelli, alle 18:00

Maschi e femmine giocheranno insieme, simboleggiando l’unione che vuole contrastare la violenza sulle donne.

Equo Sport Caltanissetta è un progetto culturale e sociale che promuove lo sport come strumento di inclusione e di integrazione, affinché si possano offrire eque opportunità di partecipazione nell’ambito sportivo a soggetti di qualunque status sociale, economico, politico ed etnico, mediante un processo di fidelizzazione volto a creare rete e relazioni che possano diventare mezzo di cambiamento e un nuovo modello di Economia Civile.

Equo Sport si inserisce all’interno del progetto SAI Sistema Accoglienza Integrazione, promosso dal Ministero dell’Interno e gestito dal Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta.

Inoltre, in piazza Falcone Borsellino, verrà allestito uno stand che accoglierà i prodotti di Fattoria Rosanna, dove, oltremodo, sarà possibile sostare e acconsentire a lasciarsi disegnare, con il rossetto, un segno sotto l’occhio per dire no alla violenza sulle donne.

Si raccomanda l’uso obbligatorio di mascherina e di mantenere la distanza sociale anti-Covid.