Caltanissetta, arrestato 19enne per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

Caltanissetta, arrestato 19enne per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti

Nel corso della perquisizione sono stati sequestrati 94 grammi di marijuana, un bilancino di precisione, un grinder, carta stagnola e cartine utilizzate per il confezionamento delle dosi.

I poliziotti della sezione volante hanno tratto in arresto Mammano Michelangelo, nisseno diciannovenne, nella flagranza di reato di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Domenica notte, nel corso di una perquisizione eseguita nel domicilio del giovane, i poliziotti hanno sequestrato 94,64 grammi di marijuana, suddivisa in tre buste e in sette stecche avvolte nella carta stagnola. Nel corso della perquisizione oltre alla marijuana sono stati sequestrati anche un bilancino di precisione, due coltelli intrisi di sostanza stupefacenti, un grinder, carta stagnola e cartine, materiale utilizzato per confezionare le dosi da spacciare. L’arrestato è stato condotto presso gli uffici della Questura e, dopo gli adempimenti di riti, su disposizione del Pubblico Ministero presso la locale Procura della Repubblica, condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G.(foto repertorio)