Caltanissetta, Aiello (LEGA): “Riaprire il Centro di raccolta comunale Cammarella”

Caltanissetta, Aiello (LEGA): “Riaprire il Centro di raccolta comunale Cammarella”

“Se, ed eventualmente quando, ha intenzione di ripristinare l’originaria operatività dei centri comunali di raccolta mobile e di Contrada Cammarella?”– lo ha chiesto al Sindaco tramite un’Interrogazione il Consigliere Comunale della Lega, Oscar Aiello, che dichiara:

La chiusura dei centri di raccolta sta mettendo in difficoltà i nisseni, costretti ad accatastare i rifiuti nelle abitazioni in attesa di riprendere il conferimento, in modo tale da poter continuare ad usufruire dello sgravio in bolletta previsto come premialità”.

Per fronteggiare i contagi dell’emergenza sanitaria del Covid-19 a Marzo era stata temporaneamente sospesa, su disposizione del Comune, l’operatività del Centro comunale di raccolta mobile ed è stato chiuso il Centro comunale di raccolta di Contrada Cammarella. Adesso che i contagi sono in calo e si è passati alla “fase 2” la Lega chiede, seppur nel rispetto delle norme di sicurezza anti contagio, la riapertura (eventualmente su prenotazione o a scaglioni).

“Se non si consentirà il conferimento nei centri di raccolta – conclude Oscar Aiello– non sarà più possibile premiare le utenze più virtuose, per tanto i nisseni riceveranno successivamente bollette dell’immondizia più care rispetto al passato. Il Comune eviti dunque danno e beffa a carico dei cittadini, già in seria difficoltà economica”.