Caltabellotta, Covid: morta una donna

Caltabellotta, Covid: morta una donna

Nelle ultime ore si è registrata la morte di una donna di Caltabellotta. La notizia è stata confermata dallo stesso comune con una nota diffusa. Si tratta di una donna che si trovava da alcuni giorni ricoverata all’ospedale di Sciacca.

“Si informa la cittadinanza che nella giornata odierna l’Asp di Agrigento ha notificato un altro caso positivo di Covid-19 nel nostro Comune. Per un totale di n.14 casi accertati. Purtroppo, oggi è un giorno triste,  si è infatti registrato il decesso di una nostra concittadina che da alcuni giorni era ricoverata presso il reparto di terapia intensiva del nosocomio di Sciacca. Ai familiari va il cordoglio e la vicinanza di tutta la comunità caltabellottese.

Distanziamento, uso corretto della mascherina e igiene delle mani sono fondamentali, ma soprattutto occorre uscire dalle proprie abitazioni solo per comprovate necessità: andare al lavoro, per ragioni di salute o per altre necessità, quali, per esempio, l’acquisto di beni essenziali. Occorre rinunciare alle visite a parenti e ai propri cari perché proprio negli ambienti familiari si abbassa la guardia e il virus si propaga maggiormente. Coloro che presentano anche i primissimi sintomi devono contattare immediatamente il proprio medico e non devono assolutamente uscire dalla propria abitazione fino a quando si accerti di non essere stato contagiato.”