Calcio, Prima Categoria. Il Città di Caltanissetta vince 2 a 0 contro la Barrese

Calcio, Prima Categoria. Il Città di Caltanissetta vince 2 a 0 contro la Barrese

Bisognava riscattare la prova incolore di Raffadali e così è stato, i ragazzi di mister Sferrazza con una prova gagliarda hanno avuto la meglio sulla Barrese vincendo con il più classico dei risultati 2 a 0. Una rete per tempo per avere la meglio su un avversario che sin dalle prima battute di gioco ha subito le giocate e l’imprevedibilità dei nostri ragazzi che stavolta hanno approcciato alla gara come giusto che sia. Nulla da dire, ma bisogna essere più cinici in fase realizzativa perché se poi concludi tanto sotto porta e non concretizzi, rischi alla fine con una mezza conclusione avversaria di vanificare tutto il lavoro svolto. Andando alla cronaca al 16’ occasione per i nisseni conclusione da fuori di Totó Falzone ma la palla termina alta sulla traversa. Un minuto dopo rigore sacrosanto per atterramento di Totó Falzone, a calciare ci pensa Sammartino che non sbaglia per il meritato vantaggio. Al 21’ Maniscalco serve in area il solito Falzone che stavolta perde il tempo sulla palla che termina debole nelle braccia del portiere. Al 25’ ancora l’attaccante nisseno, vera spina nel fianco della retroguardia ospite, che controlla la sfera e da fuori fa partire un bolide che sfiora l’incrocio dei pali. Al 37’ ci prova capitan Maniscalco, palla deviata in angolo dal portiere. Nel secondo tempo, il copione è sempre lo stesso con i nisseni nella metacampo avversaria a provare la via del gol, occasione ancora nei piedi di Totó Falzone che a botta sicura all’interno dell’area piccola colpisce la sfera ma il portiere salva la porta. Al 15’ doppia occasione prima con Sammartino e poi Falzone ma in entrambi i casi la traversa nega la gioia del gol. Al 17’ ci prova Messina, il suo pallonetto termina alto sopra la traversa. Al 40’ arriva la rete del 2 a 0, taglio in verticale del neo entrato Satta per Russo che si invola sulla corsia di sinistra e con un diagonale chirurgico deposita all’angolino basso alle spalle del portiere. Da segnale la buona prova, di personalità, dell’under Simone Scribani al suo debutto dal primo minuto in campionato. La società ringrazia il folto pubblico presente,l’Amministrazione Comunale con il sindaco Gambino e l’Assessore allo sport Caracausi che si sono divertiti in tribuna applaudendo i nostri ragazzi a fine partita. Un ringraziamento anche ai ragazzi presenti in gradinata che sotto la pioggia si sono meritati il nostro applauso. Adesso testa alla trasferta di sabato contro il Branciforti, gara difficile ma bisogna capire di cosa siamo capaci di fare soprattutto fuori dalle mura amiche, se vogliamo seriamente pensare di rimanere nelle zone alte della classifica assieme alle big del girone.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail
Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com