Cadavere di un giovane di 27 anni ritrovato sulla scogliera di Siracusa

La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta e disposto l’ispezione cadaverica sul cadavere di un giovane di 27 anni ritrovato sulla scogliera di Siracusa.
Secondo una prima ricostruzione della polizia, ad accorgersi del corpo nella tarda mattinata sono stati alcuni passanti che stavano facendo una passeggiata lungo Riviera Dionisio il Grande, una zona centrale di Siracusa. Non è ancora chiaro se il ventisettenne sia rimasto vittima di un malore. Gli inquirenti non escludono nulla, nemmeno l’ipotesi di un suicidio.(FONTE ANSA)(FOTO ANSA)