Black Lives Matter: domani anche Caltanissetta si mobilita contro il razzismo e la violenza

Black Lives Matter: domani anche Caltanissetta si mobilita contro il razzismo e la violenza

In piazza Garibaldi un presidio alle ore 19.00: anche Caltanissetta deve prendere posizione contro il razzismo!

Il 6 giugno in tutta Italia, rispettando il distanziamento sociale, si terranno flashmob davanti ad ambasciata e consolati statunitensi e davanti ai Comuni di molte città per esprimere solidarietà alle proteste che stanno avvenendo negli Stati Uniti, per richiedere verità e giustizia sull’assassinio di George Floyd e di tutte le altre vittime del razzismo, del suprematismo bianco e della violenza delle forze dell’ordine.

In questo momento di forte ribellione e rifiuto verso l’oppressione e le disuguaglianze che sono ancora ben radicate nella nostra società, attivarsi e aderire alle proteste scoppiate negli Stati Uniti è necessario più che mai. Bisogna prendere posizione e ribadire con convinzione il valore dell’antifascismo, dell’uguaglianza e dell’antirazzismo. Le Istituzioni italiane non hanno ancora preso posizione perciò è fondamentale autorganizzarsi per amplificare le voci delle oppresse e degli oppressi. Ciò che ha scaturito le odierne rivolte in USA non nasce con la morte di George Floyd ma è un fenomeno molto più antico ed è necessario arginarlo con gli strumenti democratici.

Proprio per questo anche a Caltanissetta abbiamo indetto un presidio il 6 giugno in Piazza Garibaldi alle ore 19,00. L’evento è organizzato da un comitato promotore formato da cittadine e cittadini che hanno a cuore i valori fondamentali del rispetto della dignità, della democrazia, dell’uguaglianza e della libertà e intendono far sentire la propria voce per la difesa dei diritti umani e civili che pongono ogni persona sullo stesso piano, indipendentemente dalla loro nazionalità, razza o religione.

Gli organizzatori pregano i partecipanti di rispettare il distanziamento sociale e l’obbligo di utilizzo delle mascherine, per tutelare la salute di tutte e tutti. Poiché questa manifestazione è stata organizzata dal “basso” da persone espressioni del mondo dell’associazionismo e del volontariato, si prega di rispettare la scelta di non connotare questo evento con simboli di partiti e movimenti politici. Info: www.facebook.com/events/252391909537625/