Bilancio dell’attività della Polizia Ferroviaria nel periodo estivo 2015

Bilancio dell’attività della Polizia Ferroviaria nel periodo estivo 2015

Gli agenti della Polizia di Stato in servizio presso il Posto Polfer di Caltanissetta, al fine di garantire la sicurezza dei viaggiatori in ambito ferroviario, nel periodo estivo, hanno intensificato l’attività di prevenzione e controllo.
I poliziotti della Polfer hanno fronteggiato il notevole incremento del flusso ferroviario e dei passeggeri dovuto alla stagione estiva con il potenziamento dei servizi svolti sull’ampio territorio di competenza. Nel periodo compreso tra il primo giugno ed il 15 settembre 2015, nel territorio di Caltanissetta, hanno proceduto al controllo di 280 treni viaggiatori, sottoposto ad ispezione 225 bagagli, impiegando in stazione 103 pattuglie, svolto 22 servizi di pattugliamento lungo la linea ferroviaria, elevando contravvenzioni al Regolamento di Polizia Ferroviaria. Sono state identificate 78 persone sospette e rintracciati 5 minori scomparsi. Questi ultimi minorenni, di cittadinanza egiziana, sbarcati in Italia lo scorso 20 giugno, sono stati rintracciati dai poliziotti della Polfer nel corso di pattuglie svolte presso la Stazione di Caltanissetta Xirbi e riaffidati alla Comunità “Casa Freedom” di Priolo Gargallo da dove si erano allontanati.