Barbagallo: “Edilizia settore nevralgico da sostenere e rilanciare, no a sanatorie”

Barbagallo: “Edilizia settore nevralgico da sostenere e rilanciare, no a sanatorie”

Barbagallo: “Edilizia settore nevralgico da sostenere e rilanciare, no a sanatorie”

E sulla legge urbanistica impugnata: “urge testo condiviso ma diciamo no a marchette”

“Il settore dell’edilizia è tradizionalmente tra quelli più significativi dell’economia siciliana ed in questo momento di crisi andrebbe accompagnato e sostenuto puntando alla semplificazione amministrativa e a misure di sostegno e rilancio del settore. Invece, al momento della presentazione degli emendamenti al testo del ddl edilizia, abbiamo assistito all ennesima sfilata di sanatorie alcune delle quali veramente fantasiose da parte dei deputati del centrodestra”. Lo dichiara il deputato e segretario regionale del Partito Democratico siciliano, Anthony Barbagallo.

   “C’è una maggioranza irresponsabile che continua a prediligere le esigenze di alcuni elettori a quelle di tutti i siciliani. Sono migliaia i siciliani in attesa di riscontro – prosegue Barbagallo – da parte degli uffici regionali, per questo chiediamo velocemente la definizione di una legge moderna e funzionale già la prossima settimana”.