Attività in acqua per disabili, le famiglie incontrano due assessori

Attività in acqua per disabili, le famiglie incontrano due assessori

Mercoledi’ 14, gli assessori Cavaleri e Pastorello, alle ore 19, presso la piscina comunale incontreranno le settanta famiglie dei disabili che hanno svolto negli ultimi dieci anni l’attività in acqua. Un’attività unica in Sicilia per numero di disabili coinvolti in proporzione alla dimensione della città che è un fiore all’occhiello dei servizi sociali di Caltanissetta. Il servizio finanziato dalla legge 328 è stato sospeso prima delle vacanze di Natale "perchè il Piano di zona proposto dal distretto numero 8, di cui fanno parte i comuni di Caltanissetta, capofila, Resuttano, Santa Caterina, Delia, Sommatino, Riesi, non è stato valutato positivamente dalla Regione per mancanza di documentazione", si legge in una nota diffusa da un genitore..

Leave a comment

Rispondi