Assembramenti a San Leone, il sindaco va personalmente a disperdere la folla

Assembramenti a San Leone, il sindaco va personalmente a disperdere la folla

Assembramenti  ad Agrigento  nonostante l’ordinanza di divieto emanata dal sindaco Francesco Miccichè. Le persone sono uscite normalmente formando assembramenti proprio in quei luoghi “intedetti” dal provvedimento. Sui social hanno fatto il giro foto e video  di piazzale Giglia e aree adiacenti a San Leone così come in via Atenea. Il sindaco Franco Miccichè dopo aver visto le foto è andato personalmente a San Leone a disperdere e invitare la gente a non assembrare: “Oggi siamo al record assoluto con 116 contagiati e ho detto loro di evitare queste situazioni che portano solo a far aumentare il numero di persone ammalate e  decedute. Se non capiranno si procederà con blitz, multe e denunce. E questo non per punire, ma nell’interesse della popolazione”