Al via la campagna di prevenzione presso l'ASP di Caltanissetta: "Vaccinarsi fa bene!"

[embed_video id=46407]Presso l’Ambulatorio Vaccinale dell’ASP di Via Cusmano 1 -Padiglione B, nell’ambito della manifestazione regionale “INFLU DAY”, è stato organizzato un evento di comunicazione finalizzato alla promozione della campagna vaccinale antinfluenzale. Per l’occasione, il Direttore Sanitario dell’ASP di Caltanissetta, Paola Marcella Santino ed il Direttore Generale Giuseppe Iacono si sono sottoposti al vaccino per promuovere l’iniziativa e per far passare il messaggio che “VACCINARSI FA BENE!” Target prioritario della vaccinazione è quello di età pari o superiori ai 65 anni, soggetti a rischio di tutte le età – superiori a 6 mesi – affetti da patologie croniche debilitanti, le donne nel secondo e terzo trimestre di gravidanza e soggetti di primario interesse collettivo. Il periodo più opportuno per la vaccinazione è proprio quello compreso tra novembre e dicembre: il vaccino diventerà efficace dopo circa due settimane dal momento della vaccinazione, e i picchi epidemici si verificano di solito tra la fine di dicembre e i primi di febbraio. Anche quest’anno l’obiettivo della campagna di prevenzione è quello di vaccinare il maggior numero possibile di persone a rischio e di ridurre il numero di complicanze dell’influenza e dell’ospedalizzazione, di evitare il contaggio ai soggetti con patologie croniche e di limitare il più possibile la diffusione del virus tra gli operatori addetti ai servizi pubblici di primario interesse collettivo. Il Direttore Sanitario rassicura la popolazione sulla sicurezza dei servizi offerti ed auspica una massiccia adesione alla vaccinazione sia della popolazione che del personale sanitario e parasanitario delle strutture pubbliche e private.