Agrigento: Tunisino ubriaco prende a bottigliate in faccia un 19enne

Agrigento: Tunisino ubriaco prende a bottigliate in faccia un 19enne

Ad Agrigento a Villaggio Mose’ lungo viale Cannatello, un tunisino ubriaco ha aggredito a colpi  di bottiglia al volto un connazionale. Il diciannovenne è finito al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” dove i medici gli hanno riscontrato abrasioni e lesioni al volto e diagnosticato 15 giorni per la guarigione. I carabinieri della stazione del Villaggio Mosè, dopo aver raccolto la denuncia del ferito, hanno identificato  e denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento un venticinquenne ospite della comunità di accoglienza “La mano di Francesco”. Il giovane immigrato, temporaneamente ospite della struttura del rione commerciale dovrà rispondere, adesso, dell’ipotesi di reato di lesioni personali.