Agrigento: tunisino minaccia farmacista che non vuole consegnargli farmaco

Agrigento: tunisino minaccia farmacista che non vuole consegnargli farmaco

Ad Agrigento un tunisino di 35 anni è entrato in una farmacia in via Atenea minacciando la titolare di consegnargli il Rivotril, farmaco anche conosciuto come “l’eroina dei poveri”. Al rifiuto della farmacista, che ha spiegato che per ottenere questa tipologia bisogna necessariamente avere una prescrizione medica, l’uomo è andato in escandescenza.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento che hanno riportato la calma denunciando il tunisino, già noto alle forze dell’ordine, per il reato di minacce.