Agrigento: nei guai tunisino, picchia la moglie che finisce in ospedale

Agrigento: nei guai tunisino, picchia la moglie che finisce in ospedale

Tunisino di 47 anni, residente ad Agrigento ha una discussione accesa con la moglie e la  picchia con schiaffi e pugni provocandole lesioni guaribili in due settimane. La donna, per questo motivo, è stata ricoverata all’ospedale San Giovanni di Dio. La sua posizione è adesso al vaglio degli inquirenti e, se la moglie dovesse sporgere denuncia, finirebbe nei guai per maltrattamenti e lesioni. Il fatto è avvenuto tra Cannatello e Villaggio Mosè dove sono diverse le famiglie di migranti che abitano in un palazzo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Agrigento.