Agrigento: Minacce e maltrattamenti alla moglie, arrestato 50enne

Agrigento: Minacce e maltrattamenti alla moglie, arrestato 50enne

C.P. 50 anni di Agrigento è stato arrestato dai carabinieri della locale compagnia. L’uomo è ritornato a casa dopo esser stato allontanato in seguito ad un provvedimento che gli imponeva di non avvicinarsi alla moglie, ed è successo il finimondo. L’agrigentino appena sei giorni fa, era stato destinatario dell’allontanamento di casa in seguito ad una segnalazione al centralino dopo una lite in famiglia nel quartiere di Fontanelle. Il provvedimento è stato, dunque, disatteso e per il cinquantenne, adesso indagato per minacce e maltrattamenti, sono scattate le manette.