Agrigento coronavirus: l’ospedale San Giovanni di Dio passerà da 28 a 80 posti letto

Agrigento coronavirus: l’ospedale San Giovanni di Dio passerà da 28 a 80 posti letto

Vertice questa mattina all’ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento. Presenti il commissario dell’Asp Mario Zappia, il direttore sanitario Gaetano Mancuso, il sindaco di Agrigento Franco Miccichè, l’assessore comunale alla Sanità Giovanni Vaccaro, il dirigente medico del Nosocomio Calogero Bonfanti e il dirigente di presidio Vincenzo Asaro. Sono state vagliate diverse ipotesi e soluzioni e alla fine è stata concordata la possibilità di passare dagli attuali 28 a 80, posti Covid nell’ospedale San Giovanni di Dio. Basterà ora procedere agli opportuni interventi nella struttura e questi, divisi fra terapia intensiva, semi intensiva e ordinari, saranno presti operativi.