Omicidio a Canicattì, agricoltore ucciso a colpi d'arma da fuoco

Un agricoltore di 68 anni, Vincenzo Sciascia Cannizzaro di Canicattì (Ag), è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco in contrada Calici: all’ingresso della città dell’uva Italia. Non è chiaro quanti siano stati i colpi – né tanto meno il calibro – che hanno raggiunto l’agricoltore. Sul posto gli agenti del commissariato di Canicattì e i carabinieri della compagnia. Un sospettato è stato condotto nella caserma dei carabinieri. Si tratta di un vicino di casa.