Agira: cade da scala per riprendere un pallone, muore bimbo di 10 anni

Agira: cade da scala per riprendere un pallone, muore bimbo di 10 anni

Non ce l’ha fatta il piccolo Mario Terzo, 10 anni, che ieri pomeriggio, nel tentativo di recuperare un pallone, è caduto dalla scala esterna del liceo linguistico Abramo Lincoln di Agira, in provincia di Enna. Il bambino assieme ad alcuni compagni stava giocando in uno spiazzo antistante all’istituto scolastico quando, per cause ancora in corso di accertamento, il piccolo è precipitato dalla scala battendo violentemente il capo.

Soccorso tempestivamente, prima dai medici del 118 e poi dall’elisoccorso ed è stato trasportato all’ospedale Cannizzaro di Catania dove intorno alle 20 è morto. Sul posto per ricostruire la dinamica del tragico incidente si sono recati i carabinieri della locale stazione e i vigili del fuoco. Anche il sindaco di Agira Maria Greco che è
accorsa in ospedale: “Interpretando i sentimenti dell’intera comunità agirina esprimo la più sentita partecipazione al dolore della famiglia Terzo, mi sto prontamente attivando in tutti i modi per garantire alla famiglia tutti i supporti necessari – ha proseguito il sindaco – anche se mi rendo conto del dolore familiare di una tragedia assurda”. Oggi un minuto di silenzio in ricordo del piccolo sarà osservato in tutte le scuole di Agira.