Agenzia delle Entrate: reati fiscali, intesa con Procura e Guardia di Finanza di Caltanissetta

Agenzia delle Entrate: reati fiscali, intesa con Procura e Guardia di Finanza di Caltanissetta

La Procura della Repubblica di Caltanissetta, l’Agenzia delle Entrate della Sicilia e la Guardia di Finanza hanno sottoscritto oggi un accordo che punta sul dialogo istituzionale contro l’evasione fiscale e la criminalita’ economica. L’intesa, finalizzata a rafforzare le attivita’ di contrasto dei reati tributari, e’ stata firmata dal procuratore Sergio Lari, dal direttore regionale dell’Agenzia, Antonino Gentile, e dal comandante provinciale della Guardia di Finanza, Pierluigi Sozzo. I tre soggetti si sono impegnati a favorire lo scambio di informazioni, instaurare meccanismi di raccordo tra la Procura e l’amministrazione finanziaria per il disconoscimento dei costi connessi al compimento di reati, sottoporre a tassazione i proventi di attivita’ illecite, anche attraverso i meccanismi del sequestro per equivalente e della confisca dei beni.

Leave a comment

Rispondi