Acqua, regolamento per agevolazioni tariffarie

Acqua, regolamento per agevolazioni tariffarie

La Giunta comunale, con la Delibera numero 9 del 26 gennaio 2015, ha espresso parere favorevole sul “Regolamento per le agevolazioni tariffarie per la fornitura del servizio idrico integrato” in corso di approvazione da parte Consiglio Comunale. Pertanto, i nuclei familiari che hanno un numero di figli a carico fino a tre, con una certificazione Isee con valore fino a 7.500 euro, o che hanno un numero di figli a carico superiore a tre, con una certificazione ISEE con valore fino a 20.000 euro, che non usufruiscono già della tariffa agevolata "pensionati", possono rivolgersi ai CAF convenzionati per l’inoltro delle richieste per accedere a una riduzione sulla bolletta idrica..

Leave a comment

Rispondi