Abbigliamento e Cd contraffatti sequestrati a Caltanissetta dalla Guardia di Finanza

Abbigliamento e Cd contraffatti sequestrati a Caltanissetta dalla Guardia di Finanza

Giro di vite su contraffazione e violazione del diritto d’autore della Guardia di Finanza di Caltanissetta, che ha eseguito l’ennesimo sequestro di capi di abbigliamento falsificati con false griffe nazionali e internazionali e destinati alla vendita insieme a materiale audiovisivo. Sono stati i finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia di Caltanissetta, insieme ai baschi verdi, a far scattare il sequestro della merce contraffatta e le denunce di alcuni ambulanti stranieri per i reati di ricettazione e detenzione e commercializzazione di prodotti contraffatti, nonchè di pirateria audiovisiva. Dall’inizio dell’anno, le Fiamme Gialle del comando provinciale di Caltanissetta hanno sequestrato 80 paia di calzature, 65 capi di abbigliamento riproducenti i marchi abilmente contraffatti di Nike, Colmar, Blauer, Adidas, Armani Jeans e Refrigiwear, oltre a 350 cd e dvd sui quali erano masterizzati film e compilation musicali.

“Ricordiamo agli utenti compratori che questi prodotti commercializzati, oltre a causare una sleale concorrenza sul mercato provoca il più delle volte anche pericolo per l’incolumità e la salute degli utilizzatori, in quanto realizzata con materiali e tinture non testate”, spiegano dalla Finanza. “L’attività di contrasto del fenomeno della contraffazione in genere e della pirateria audiovisiva è una priorità per il Corpo della Guardia di Finanza”.