A bordo del suo ciclomotore con due coltelli: denunciato 25enne

Durante un normale servizio di controllo del territorio, la pattuglia dei Carabinieri della Tenenza di favara, insospettita dallo stile di guida di un giovane 25enne di favara, a bordo del suo ciclomotore, ha deciso di intervenire, effettuando un controllo. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare. Con sé, aveva due coltelli: uno multiuso con lama da 6 centimetri e uno più pericoloso, a serramanico, della lunghezza totale di 29 centimetri. Ai Carabinieri non è riuscito a dare alcuna giustificazione in merito a tale condotta. Deferito all’Autorità Giudiziaria di Agrigento, il giovane favarese dovrà rispondere del reato di porto ingiustificato di oggetti atti a offendere. I coltelli, sono stati sequestrati.