43^ Giornata del Donatore Fidas, sabato al Teatro Rosso di San Secondo

Sabato 19 c.m. verrà celebrata, come ogni anno, la Giormata del Donatore Fidas per
ringraziare tutti i donatori, uomini e donne, che hanno contribuito con le loro periodiche donazioni
di sangue al raggiungimento del prestigioso traguardo del superamento delle 5000 donazioni annue.
Infatti il totale delle donazioni effettuate dai nostri iscritti al 3l dicembre d stato di n.5.075
interamente consegnate al SIMT dell’Ospedale “S.Elia” di Caltanissetta, dove il fabbisogno annuale
d di circa 6.000-6.500 unitd e per il raggiungimento del quale questa Associazione si sta prodigando
con tutte le proprie energie positive di volontari, attivandosi in campagne promozionali e
divulgative del dono del sangue, prediligendo sempre la garunziadella salute del donatore.
La Fidas Caltanissetta rappresenta una grande storia associativa nel territorio provinciale
nisseno, coinvolgendo migliaia di donatrici e donatori che con il loro impegno, abnegazione e
tenacia continuano a scrivere questa meravigliosa storia di vita sociale.
La nostra storia associativa d la testimonianza che trasparenza, correttezza e credibilitd che
hanno permesso alla Fidas di approssimarsi all’autosufficienza, grazie a chi ogni giorno allunga il
proprio braccio per un gesto semplice, ma fondamentale per la tenuta di tutto il sistema
trasfusionale, grazie a chi ha creduto, crede e crederd nei valori etici ed umani che hanno
contraddistinto Fidas CL dalla sua fondazione.
Per questi motivi la Giornata del Donatore rappresenta per noi un evento importante di
ringraziamento a tutti questi eroi silenziosi per i quali l’associazione non smetterd mai di dedicare il
meglio sia a garanzia della loro salute che in quella ricreativa, utile per andare fieri di appartenere a
quella che d la grande famiglia Fidas.