Trentanovenne ucciso nell’agrigentino

Trentanovenne ucciso nell’agrigentino

AGRIGENTO – Una sparatoria con diversi colpi di arma da fuoco. Sarebbe questa la causa della morte di Salvatore Azzarello, 39 anni, agricoltore originario di Palma di Montechiaro, avvenuta questo pomeriggio alle 14 al villaggio La Loggia di contrada Burraiti, nelle campagne tra Agrigento e Favara.
L’uomo si trovava alla guida di un trattore escavatore con un rimorchio, quando improvvisamente è stato raggiunto da più colpi di arma ed è morto sul colpo.
Immediato l’intervento dei carabinieri e della polizia di Agrigento per ricostruire la dinamica dell’agguato e soprattutto per stabilire, insieme al pubblico ministero Simona Faga, il movente dell’omicidio.
per altre new scarica l’app “giornale nisseno

Friends link: Windows-7-Ultimate-key Windows-7-Ultimate-key-sale Windows-7-Ultimate-key-online-sale buy-Windows-7-Ultimate-key windows-7-professional-key purchase-windows-7-professional-key windows-7-professional-key-sale windows-7-professional-key-cheap windows-7-professional-key-shop-online buy-windows-7-professional-key